Albo

Lo chiami commercialista ma lo è veramente?

 

ricerca Albo dell'Odcec di Tivoli: ricerca Commercialista o Esperto contabile

ricerca Albo dell'Odcec di Tivoli: ricerca Studio Associato o S.t.P.

ricerca Albo nazionale Cndcec

ricerca Ricerca Revisore Legale

ricerca Registro dei GESTORI della CRISI dell'Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento

 

 

In evidenza

 


Effetti della sospensione dall'esercizio della professione

La sospensione irrogata dal Consiglio di Disciplina produce i suoi effetti:

  • per i procedimenti disciplinari aperti prima del 1° giugno 2015: dalla data di notifica della relativa delibera all’iscritto;
  • per i procedimenti disciplinari aperti dal 1° giugno 2015: dalla scadenza del termine di impugnabilità della delibera dinnanzi al Consiglio di Disciplina Nazionale.

Il provvedimento disciplinare a carico dell’iscritto viene comunicato a tutti gli Ordini d’Italia e notificato a: Pubblico Ministero presso il Tribunale, Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello, Ministero della Giustizia, Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Dottori Commercialisti, Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Ragionieri Commercialisti, Registro dei Revisori Legali, Camera di Commercio, Presidente del Tribunale, Commissione Tributaria Provinciale, Commissione Tributaria Regionale, Direzione Regionale delle Entrate, Inps, Inail, Ufficio del Lavoro, Comando Regionale della Guardia di Finanza e Direttore della Banca d’Italia, nonché ad altri Ordini professionali ai quali sia iscritto il soggetto sanzionato.

In merito agli incarichi giudiziari ricoperti dal professionista sospeso, quali, a titolo di esempio, quello di Consulente Tecnico del Giudice, Amministratore Giudiziario, Curatore Fallimentare, Commissario Giudiziale, ecc…, sarà onere dell’iscritto, in ossequio agli obblighi e doveri prescritti nel codice deontologico e nelle norme dell’ordinamento professionale, informare il Tribunale dell’irrogazione della sanzione da parte del Consiglio di Disciplina.
In merito all’assistenza tecnica presso le Commissioni Tributarie, l’iscritto sospeso non potrà rappresentare il proprio cliente per il periodo durante il quale sarà vigente la sospensione dall’esercizio della professione e non potrà trasmettere telematicamente le dichiarazioni fiscali dei propri clienti.

Il professionista iscritto nel registro dei mediatori civili, istituito presso il Ministero della Giustizia, perde i requisiti per il mantenimento dell’iscrizione nel registro stesso, ex art. 4 DM 180/2010.
Il professionista sanzionato potrà chiedere al Consiglio di Disciplina territoriale la dichiarazione di cessazione degli effetti delle sanzioni disciplinari, diverse dalla radiazione, decorsi due anni, nel caso di censura, e tre anni in caso di sospensione, alla duplice condizione che non sia incorso in altro illecito disciplinare e, abbia tenuto una condotta irreprensibile.

L’iscritto al quale sia stata irrogata la sanzione della sospensione non potrà pertanto svolgere alcuna attività professionale nel periodo di sospensione.

Qualora l’iscritto, nonostante la sospensione irrogata, continui a svolgere l’attività professionale, correrà il rischio della imputazione penale di esercizio abusivo della professione ex art. 348 C.P., oltre ad un ulteriore ed autonomo procedimento disciplinare


Pronto ordini relativi alle cause di incompatibilità 2009-2015

  1. PO_141-2015 Incompatibilità socio società in accomandita per azioni
  2. PO_114-2015 Incompatibilità docenti istituti scolastici e professori universitari
  3. PO_102-2015 Assenza di incompatibilità fra la carica di Consigliere e quella di delegato alle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c.
  4. PO_27-2015 Assenza di incompatibilità fra la carica di Consigliere e quella di sindaco, assessore, consigliere comunale
  5. PO_255-2014 Incompatibilità del Trust
  6. PO_211-2014 Incompatibilità esercizio attività di impresa – autotrasporti
  7. PO_201-2014 Incompatibilità Società di Servizi
  8. PO_154-2014 Incompatibilità Società di Servizi
  9. PO_129-2013 Incompatibilità Società di Servizi
  10. PO_55-2013 Incompatibilità società di mediazione civile
  11. PO_418-2012 Art 4 Dlgs 139_2005 - Dpr 137_2012
  12. PO_223-2012 Incompatibilità Ricercatore Universitario
  13. PO_342-2011 Incompatibilità Procuratore Sportivo
  14. PO_187-2011 Incompatibilità Socio di Snc
  15. PO_174-2011 Incompatibilità Società di Servizi
  16. PO_165-2011 Incompatibilità - Cancellazione
  17. PO_160-2011 Incompatibilità non Socio e Amministratore di Srl
  18. PO_136-2011 Incompatibilità Società di servizi
  19. PO_135-2011 Incompatibilità Socio Accomandatario di Sas
  20. PO_116-2011 Incompatibilità Società di Servizi
  21. PO_116-2011_Rettifica - Incompatibilità Società di Servizi
  22. PO_114-2011 Incompatibilità impresa agricola
  23. PO_70-2011 Incompatibilità esercizio attività di impresa
  24. PO_38-2011 Incompatibilità Agente in attività finanziaria
  25. PO_284-2010 Incompatibilità docente di istituto scolastico
  26. PO_256-2010 Incompatibilità dipendente Pubblica Amministrazione
  27. PO_472-2009 Incompatibilità attività di intermediazione finanziaria
  28. PO_378-2009 Incompatibilità funzione di dipendente presso studio notarile
  29. PO_372-2009 Incompatibilità Sub-agente assicurativo
  30. PO_272-2009 Incompatibilità cariche istituzionali di Comuni, Provincia o Regione
  31. PO_134-2009 Incompatibilità dipendente istituti di credito
  32. PO_55-2009 Incompatibilità dipendente Corte dei Conti Europea
  33. PO_24-2009 Incompatibilità consulente finanziario
  34. PO_13-2009 Incompatibilità tirocinio e status di lavoratore dipendente


FPC ODCEC TIVOLI

SAF LUS, Scuola Alta Formazione Lazio Umbria Sardegna

Sportello impresa

Segnalazioni Anonime Antiriciclaggio

Rassegna Stampa

Mandato Professionale (software)

Commercialisti

Commercialisti Campagna Stampa

Portale Paesi dell'Odcec Tivoli

Press

 Scarica la nostra App

 Scarica la nostra App

 Scarica la nostra App