Tregua fiscale di agosto, il rischio è che sia solo un miraggio

Comunicato stampa congiunto Adc, Aidc, Anc, Andoc, Unagraco, Ungdcec e Unico

 

A partire dal prossimo 24 luglio l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che provvederà a comunicare agli intermediari le irregolarità riscontrate nell’attività di trasmissione delle dichiarazioni fiscali relative all’anno 2013, attraverso il canale Entratel.

 

Considerato che, di norma, il termine entro il quale occorre fornire chiarimenti di tale natura all’Agenzia, per evitare contestazioni e le conseguenti sanzioni, è di 30 giorni, è facile prevedere che i professionisti intermediari, che dovranno utilizzare per rispondere alle segnalazioni di irregolarità l’applicativo “In.Te.S.A.”,  si troveranno alle prese con le richieste del Fisco nel pieno di quella che dovrebbe essere la tregua fiscale del mese di agosto.

 

Il timore è dunque che questa tregua fiscale, una delle novità del calendario 2017, che prevede la sospensione dal 1 agosto al 4 settembre di tutti i termini e le scadenze riguardanti documenti e pagamenti di natura fiscale, resti solamente sulla carta e si aggiunga così alle tante riforme  annunciate come ispirate ad una semplificazione ed ammodernamento  del sistema fisco e la cui attuazione, invece, troppo spesso delude e rivela fino in fondo la loro inadeguatezza.

  

Occorre poi considerare che, come ogni anno, il mese di luglio concentra un susseguirsi di scadenze, tra le quali c’è anche quella legata all’invio del modello 770 ordinario e semplificato, adempimento che le Associazioni nazionali del coordinamento hanno più volte, nell’ambito delle loro proposte per una riorganizzazione del sistema fiscale, chiesto addirittura di eliminare per la sua inutilità, o quantomeno di spostarne la scadenza al 30 settembre, considerato che ciò non determina alcuna conseguenza sotto il profilo del gettito erariale.

 

Anche quest’anno, auspicando che una ridefinizione del calendario fiscale ne preveda quanto prima l’eliminazione, le Associazioni dei commercialisti chiedono che sia disposto un tempestivo provvedimento di proroga dell’adempimento dell’invio telematico del modello 770 al 30 settembre.

 

Chiedono altresì che l’avvio dell’attività di segnalazione ai professionisti intermediari delle irregolarità nell’attività di trasmissione delle dichiarazioni fiscali dell’anno 2013, da parte dell’Agenzia delle Entrate, sia opportunamente posticipata al mese di settembre.

 

Roma, 12 luglio 2017

 

Vincenzo De Maggio  

Presidente ADC, Associazione Dottori Commercialisti

Andrea Ferrari

Presidente AIDC, Associazione Italiana Dottori Commercialisti

Marco Cuchel

Presidente ANC, Associazione Nazionale Commercialisti

Amelia Luca

Presidente ANDOC - Associazione Nazionale Dottori Commercialisti

Giuseppe Diretto

Presidente UNAGRACO, Unione Nazionale Commercialisti ed Esperti Contabili

Fazio Segantini

Presidente UNGDCEC, Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Domenico Posca

Presidente UNICO, Unione Italiana Commercialisti

 

FPC ODCEC TIVOLI

SAF LUS, Scuola Alta Formazione Lazio Umbria Sardegna

Sportello impresa

Segnalazioni Anonime Antiriciclaggio

Rassegna Stampa

Commercialisti

Commercialisti Campagna Stampa

Portale Paesi dell'Odcec Tivoli

 Scarica la nostra App

 Scarica la nostra App

 Scarica la nostra App

Area riservata

News Flash

VENDITE GIUDIZIARIE - Il Ministero della Giustizia ha varato, in fase sperimentale, il Portale unico

aste giudiziariePrende il via la fase di sperimentazione del “Portale delle vendite pubbliche”. Lo ha annunciato il ministro della Giustizia Andrea Orlando, nel corso di una conferenza stampa tenutasi il 13 gennaio 2017.

Fondazione ADERC

ADERC - Fondazione dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti Contabili di Tivoli

Amministrazione trasparente

Segreteria dell'Ordine

 ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

giorni: martedì e il giovedì - orario: mattino 9.30-12.30 - pomeriggio 15.30-18.00, per maggiori info clicca qui

Sportello Equitalia - ODCEC TIVOLI

Campagna sociale

Campagna Sociale Odcec Tivoli